Mistress Dafne cerca schiavo cesso

CONTATTA LA MISTRESS

Si cerca disperatamente uno schiavo sessuale bruttino.

Ciao piacere, mi chiamo Mistress Dafne, già conosciuta nella mia zona d’operazione per essere una ragazza dalle mille sorprese, ho il bisogno urgente di estendere la mia fama anche verso luoghi più distanti, più che altro perché non riesco a trovare quello che cerco e ne ho un assoluto bisogno.

Per chi ancora non mi conoscesse, io sono la regina del sadomaso, ho praticato molteplici volte questa arte e ho sempre lasciato laghi di sborra la mio passaggio, tuttavia, ogni singola volta in cui abbia scopato in questo modo, non ho mai avuto l’occasione di poter dettare le regole.

Mi sono sempre ritrovata ad essere quella che veniva frustata e dominata, seppur adorando l’idea di essere la puttanella di qualcuno, voglio necessariamente saper com’è essere una regina di nome e di fatto che durante il sesso comanda il proprio schiavo a suo piacimento.

Lo schiavo deve essere un degno candidato, meritevole di tale nome

Si potrebbe pensare che l’appellativo di schiavo sia degradante per chi lo assume ma non è così, è tutto un gioco di ruolo e il suddetto schiavo sarà trattato da vero e proprio nobile una volta terminato l’atto sessuale. C’è bisogno che lo schiavetto sia ubbidiente e con una buona tolleranza al dolore,

Non voglio assolutamente che il divertimento finisca troppo presto, è apprezzato anche che lo schiavo rumoroso e che ad esempio subendo le frustate emetta suoni eccitanti.

Non sarà assolutamente strano potersi bere un cocktail insieme alla fine per raffreddare la situazione, so essere anche una buona compagnia in tutto e per tutto e alla fine si sta parlando di un gioco.

Lo schiavo non deve essere troppo attraente o fisicamente imponente

Per poter essere dominati da una donna come me c’è bisogno che le vostre caratteristiche rispecchino i miei gusti e io sono in cerca di un omuncolo che io sia in grado di tenere sotto controllo.

L’idea di dominare una persona più possente e attraente di me mi mette a disagio e non rende la cosa naturale anzi la fa sembrare proprio qualcosa di forzato, per questo è necessario che lo schiavo sia bassino e magrolino in modo tale che io ci possa giocare con come meglio credo.

Si preferisce uno schiavo più giovane ma non è per niente obbligatorio, non c’è età per divertirsi con me e non c’è nemmeno bisogno di essere particolarmente attraenti, avete la pancetta, il naso aquilino o il cazzo piccolo? Personalmente trovo tutte queste cose estremamente attraenti e mi bagno al solo pensiero di poter fare una spagnola a un cazzetto umidiccio.

Amo in particolare i peni piccoli, li trovo adorabili e mi piacciono perché con loro è possibile prenderne più di uno alla volta, due in bocca, due in culo, il divertimento dei peni piccoli per me sta proprio in questo.

Ecco cosa mi piace fare durante il sesso

A casa, nella mia stanza del piacere, probabilmente vi farò accomodare su un tavolo, legandovi ad esso con delle corde, completamente nudi. Da lì posso procedere a calpestarvi le palle o a cospargervi di panna montata oppure potrei iniziare a usare la frusta per farvi capire quanto siete stati dei bambini cattivi, sicuramente finirete per indossare qualche fascia elastica sulle palle per avere l’orgasmo più estremo possibile, le cinture di castità sono pure considerate insieme alle tute integrali in lattice.
Se rispecchiate e trovate in voi tutte le qualità elencate e siete degli amanti del sadomaso da schiavi, non esitate a contattarmi, sono Mistress Dafne.

CONTATTA LA MISTRESS

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

Lascia un commento